Glow

Designer:
Enrico Franzolini

Year:
2005

Lo spunto progettuale di Enrico Franzolini e Vicente García Jiménez è l’espressione estetica della luce che si rifrange sulle pareti in titanio usate nei rivestimenti murali di molte aree museali (tra le quali il Museo Guggenheim di Bilbao). Le sospensioni Glow si possono articolare in moduli orizzontali dotate di una barra in acciaio cromato lucido e possono essere composte da 1 a 4 corpi illuminanti.